1722 – Martini Henry 1874, Riot-Gun, Polizia egiziana, 14/70

CARATTERISTICHE:

Martini-Henry prodotto dalla ditta W.W. Greener Maker (calibro .577/450 Boxer-Henry) trasformato in Riot-Gun in calibro 14/70 per la polizia egiziana. Marcata sul lato destro EG (Egyptian Government). Classificata arma antica.
I cosiddetti riot-guns (fucili destinati al mantenimento dell’ordine) derivavano da M-H e sparavano pallettoni contenuti in una cartuccia differente dalla classica Boxer-Henry: infatti il fondello del bossolo era fatto in maniera tale da impedirne l’uso su un’arma classica, per evitare che potessero essere usate da altri che non fossero i poliziotti. Era possibile vedere questi riot-guns nelle mani della polizia egiziana ancora alla metà del XX secolo; una foto del 2007, mostra questo tipo di fucile imbracciato dalle forze anti-sommossa della Birmania.

ORARI

CONTATTACI

Compila il modulo per avere maggiori informazioni su qualsiasi arma o accessorio necessiti e riceverai a breve la risposta.

Copyright © 2020. Tutti i Diritti Riservati. | WaA s.n.c. di Ermanni Maria Raffaella & C. | via Tazzoli 6/B, 37121 Verona | P.IVA & C.F. 04023950233 | Pec: waa.snc@legalmail.itPrivacy